Nell’augurio di un periodo sufficentemente sereno , anche se la crisi economica pesa a tutti, ci diamo un augurio e una speranza in più.

L’associazione si impegna a sviluppare, anche al contributo di decine di volontari, a dare più servizi ai bisogni degli iscritti.

A settembre riprendiamo le attività e confermando quelle già in essere (banca del tempo, turismo sociale, sportello civico, corsi, Romani Turisti a Roma,assistenza leggera, aggiungi un piatto a tavola) svilupperemo due nuove iniziative:

– trasporto per visite mediche, piccole esigenze il tutto con tre mezzi,una panda,un pulmino e una ambulanza attrezzata per disabili.

– avvio del progetto “adotta un anziano” per aiutare in formula privata l’esigenza di assistenza di molti anziani/e sole con un contributo di € 1.70 al giorno e il servizio di un volontario che per due volte a settimana sarà a disposizione dell’assistito.